Forum Legale Bancario

Linee di Difesa del Credito della Banca

19 e 20 ma​ggio 2021

ore 9:00 - 13:30

Incontro in Video-Conferenza

PROGRAMMA E MODULO DI ISCRIZIONE
PRIMA GIORNATA - 19 maggio 2021

9:00 Rischi per le garanzie della banca, revocabilità dei pagamenti ed altre criticità nei fallimenti e nelle procedure di crisi della clientela: la tutela della banca oggi ed in prospettiva del nuovo Codice della Crisi

■ La sorte delle garanzie (ipoteche, pegni e fideiussioni) nel fallimento e nelle altre procedure di crisi: accordi di ristrutturazione, convenzioni di moratoria, piani di risanamento, sovraindebitamenti, concordati preventivi, fallimenti e liquidazioni giudiziali
■ Revocabilità fallimentare dei pagamenti ricevuti: comportamenti raccomandabili alla banca e cautele contrattuali
■ Forme di tutela preventiva delle garanzie e dei pagamenti nella prospettiva di una futura crisi del cliente
■ Il contenzioso sulla validità delle garanzie e dei pagamenti ricevuti nella crisi d’impresa: le difese adottabili dalla banca
■ Criticità conseguenti al nuovo Codice della Crisi d’Impresa: raccomandazioni per l’adeguamento urgente delle garanzie

Avv. Maurizio Tidona - Studio Legale Tidona e Associati

10:45 Linee guida e raccomandazioni alle banche per la predisposizione di accordi transattivi sicuri

■ I requisiti formali della transazione: forma, data, poteri di firma, perfezionamento
■ I requisiti sostanziali della transazione: res litigiosa: conflitto attuale e potenziale, transazione generale e speciale, transazione conservativa o novativa; le reciproche concessioni: reciprocità, equivalenza, rischi di revocatoria; elementi accidentali
■ I soggetti terzi: condebitori solidali, garanti e fideiussori
■ Limiti della transazione: rischi di nullità e annullabilità della transazione. Suggerimenti.
■ La transazione in corso di causa: accordo intervenuto in primo, secondo e terzo grado. Accortezze processuali
■ Difendere la transazione nel processo: spunti difensivi per contrastare le aggressioni all’accordo

Avv. Valentina Tiengo - Studio Dalmartello e Associati

12:45 La Nuova Definizione di Default del debitore: l’esposizione creditizia rilevante, il calcolo della Ridotta Obbligazione Finanziaria ed altre problematiche legali ed operative per la banca

■ La nuova definizione di default oggettivo e soggettivo; le soglie per individuare l’obbligazione creditizia rilevante
■ Gli effetti della nuova definizione di default sulla segnalazione alla Centrale dei rischi
■ I criteri per il calcolo dei 90 giorni di arretrato nel default oggettivo
■ Il default soggettivo (UTP), la “ristrutturazione onerosa” ed il calcolo della “ridotta obbligazione finanziaria” (ROF)
■ La cessione del credito ed il calcolo della “perdita economica significativa” nel default soggettivo
■ Le ulteriori indicazioni dell’improbabile inadempimento ai fini del default soggettivo
■ I requisiti per il ritorno ad uno stato di non default del cliente

Avv. Maura Castiglioni e Avv. Maurizio Tidona - Studio Legale Tidona e Associati

13:30 Conclusione della prima giornata

Dopo ogni intervento è prevista una sessione di domande e risposte con i Relatori  

SECONDA GIORNATA - 20 maggio 2021

9:00 Strategie per la conservazione, distruzione e produzione processuale della documentazione bancaria: una visione sistemica delle problematiche e le soluzioni adottabili dalle banche

■ La distruzione degli estratti conto e dei documenti contabili nei rapporti chiusi da oltre dieci anni, da meno di dieci anni o ancora in essere: linee guida per una corretta gestione, conservazione e produzione documentale
■ La sussistenza o meno di crediti residui della banca verso il cliente: aspetti legali da considerare in merito alla documentazione
■ Istanze di consegna ex art. 119 TUB di contratti, estratti conti e contabili di rapporto - Dubbi in caso di rapporti datati, documenti ultradecennali e sussistenza di crediti della banca da azionare in medesimo o separato procedimento
■ Strategie adottabili nella produzione processuale nei giudizi passivi, attivi e con domande reciproche della banca e del cliente

Avv. Maurizio Tidona - Studio Legale Tidona e Associati

10:30 Criticità per le banche in materia di antiriciclaggio: raccomandazioni operative

■ Nuovi obblighi di Adeguata Verifica della clientela - Dubbi su "fonti affidabili ed indipendenti" di cui all'art. 18 L. Antiriciclaggio
■ Elementi da considerare nell’adeguata verifica della clientela e del titolare effettivo ed i rischi nell'adeguata verifica a distanza
■ Dubbi nell’individuazione del titolare effettivo nelle procedure fallimentari ed esecutive
■ Indicatori di Anomalia e Schemi Comportamentali adottabili dalle banche per l’individuazione di operazioni sospette
■ Rischi civili e penali per gli esponenti bancari nelle carenze nell’applicazione della disciplina antiriciclaggio: raccomandazioni

Dott.ssa Arianna Rovetto - Resp. Antiriciclaggio Gruppo Banco BPM (già Ufficiale GdF - Nucleo Polizia Economico Finanziaria Milano)

12:15 La cessione in blocco e la cartolarizzazione di crediti bancari: problematiche legali per la banca cedente

■ Presupposti di validità della cessione e cartolarizzazione di crediti bancari: prova della titolarità del credito in capo alla sola cessionaria, regolarità degli adempimenti pubblicitari e corretto riferimento ai rapporti ceduti
■ Dubbi sulla legittimazione passiva della cedente in caso di corretto adempimento pubblicitario: possibilità di estromissione
■ Responsabilità contrattuali della cedente in caso di soccombenza processuale, accertamento negativo del debito ceduto, ripartizione degli oneri tra cedente e cessionaria, addebito delle spese di giudizio, ed altri casi
■ Cautele contrattuali raccomandabili per la tutela della banca cedente

Avv. Antonio Donvito - Studio Legale Donvito

13:30 Conclusione della seconda giornata

Dopo ogni intervento è prevista una sessione di domande e risposte con i Relatori  

Per informazioni ulteriori ci  contatti.

Grazie del Suo interesse.

 02.2953.4819
© COPYRIGHT TIDONA

Tutti i contenuti degli eventi e delle pubblicazioni Tidona sono protetti dal diritto d'autore.
Vietata la copia, riproduzione e utilizzo in qualsiasi forma. Ogni violazione sarà perseguita ai sensi di legge.